Aidraugh

Aspetto dell'acqua

Description:

Aidraugh, uno degli 8 Ingegneri, è di costituzione lievemente minore rispetto ai fratelli, ed ha occhi e vene di un acceso blu cobalto, simbolo del proprio legame con l’elemento acqua. Fin dal momento del proprio risveglio, si è dimostrato silenzioso e un po’ schivo, forse a causa del mancato risveglio del suo fratello più stretto; il suo temperamento è fumoso ma non amorfo, la sua curiosità è accesa ma non invasiva. Gli unici momenti di gioia si manifestano solo quando egli entra in contatto con l’acqua, traendo un immenso piacere dal fresco ed avvolgente tocco di questa. Le sue capacità sovrannaturali e magiche sono ancora in fase di sviluppo, e la più degna di nota è il fatto di sapersi trasformare in un salmone. Dispone di una limitata gamma di semplici ma efficaci incantesimi elementali, per la maggior parte a base di acqua, per l’appunto. Come già alcuni fratelli hanno dimostrato, riesce ad assumere una forma alternativa: un Aventi, nel suo caso. Le parole dell’oracolo, come pure una visione avuta, rivelano un futuro difficile ma potenzialmente eroico, a patto di aver la fortezza d’animo per sopportare a lungo solitudine e ricerca. Aidraugh vede se stesso, seppure in maniera ancora acerba e disposta, come un condottiero Aventi che guida le proprie truppe in battaglia, brandendo un magico tridente: sarà questo ciò che il destino ha in serbo per lui? Avrà le abilita e le forze necessarie, oppure perirà nel tentativo? E infine, riuscirà a conoscere il proprio fratello ancora addormentato? La risposta ancora aleggia nell’aria.

Bio:

Aidraugh

I Pilastri Del Mondo filippo_zattin